Cinque motivi per venire in Tanzania in bassa stagione

  Le nazioni africane non hanno una vera "stagione invernale". Quindi se si parla di "bassa stagione turistica" si indicano certi periodi in cui il clima non è adatto ai safari, per esempio i periodi delle piogge. Ma anche le stagioni umide possono nascondere meraviglie e consentire alle persone di scoprire una visione unica dell'Africa [...]
Read More

W del Niger, un parco nazionale transfrontaliero

  Sì, avete capito bene. Questo è il nome del parco, proprio così: W. Doppia Vu. La lettera stessa. Ciò deriva dal particolare itinerario che il fiume Niger crea mentre scorre attraverso gli stati del Niger, del Benin e del Burkina Faso, a forma appunto di "W". Il parco si estende per oltre 10.000 kmq [...]
Read More

Parco Nazionale Kaboré Tambi

  Come molte altre aree protette del Burkina Faso, il Parco Nazionale Kaboré Tambi fu fondato negli anni Trenta del secolo scorso in accordo con le leggi del governatorato francese. Poi divenne una riserva naturale e in seguito un parco nazionale vero e proprio dopo l'indipendenza del Paese. Nel 1976 il parco fu denominato   Pô [...]
Read More

Parco Nazionale Deux Balés

  Il Parco Nazionale Deux Balés è una delle riserve naturali più antiche del Burkina Faso. Fu fondato nel 1937 dal governo francese per proteggere la preziosa foresta, forse l'ultima parte verde rimasta nel Paese. Per via dei tanti alberi di baobab, queste foreste erano anche in passato una grande attrattiva turistica. Quando la ex [...]
Read More

Cinque buone ragioni per viaggiare in Africa con i bambini nel 2022

Ci sarà sempre un buon motivo per portare un bambino in visita in Africa. Ce ne sono più di 100, forse, ma possiamo elencarne solo alcuni per permettervi di organizzare al meglio il vostro prossimo viaggio. L'Africa è un posto magico, è stupendo e affascinante per gli adulti. Immaginate gli occhi dei vostri bambini mentre [...]
Read More