Africa, jeep, safari. Questa è la connessione di parole più comune quando si pensa a un viaggio nel grande “Continente Nero”. E, naturalmente, il safari è il modo più emozionante per esplorare le terre selvagge dell’Africa. Ma non è l’unico. Potreste volervi sentire “africani tra gli africani” e provare a vivere il continente come fa la gente del posto. Oppure semplicemente raggiungere il tour operator che vi condurrà alla vostra esperienza di safari. Ma… come arrivarci?

Se viaggiate da soli, l’auto non è consigliata come mezzo di trasporto. Bisogna esser nati in Africa per sapere guidare in Africa! Quindi è meglio che viaggiare sui mezzi pubblici come autobus o treno. Anche gli aeroplani, ovviamente, se avete bisogno di coprire grandi distanze. Ma potete anche pianificare un viaggio specifico con uno di questi mezzi. Perché ognuno di loro vi farà scoprire… un’Africa diversa.

Africa in autobus

Scegliete l’autobus se volete sentirvi parte della vita locale. Questa è la regola principale dei viaggiatori che amano questi mezzi di trasporto. Se sceglierete di viaggiare in autobus in Africa significa che vorrete ammirare l’ambiente da “dentro”. Esattamente come un residente, viaggerete come viaggiano loro. Potreste fermarvi e scendere dall’autobus in un villaggio, una piccola città o una capitale. Si può ammirare il paesaggio da un ponte, oppure da una strada dritta in pianura.

Se amate viaggiare in autobus ma non volete mescolarti con la gente del posto, provate gli Overland Tours. Questi speciali autobus turistici sono comodi e possono viaggiare per lunghe distanze. Possono farvi esplorare il continente dal Sud Africa fino all’Egitto via terra. E soprattutto farvi godere i parchi nazionali e la fauna selvatica!

01 BUS TRAIN 2
viaggiare in bus e jeep

Viaggiare con nuovi treni moderni

I treni africani cambiano ogni anno di più. Sono mezzi ancora molto vecchi e affollati, lenti e sempre in ritardo, il più delle volte. Ma la nuova influenza cinese nel continente sta portando ovunque nuovi treni elettrici e più veloci. Il turismo si sta sviluppando anche intorno ai treni. Ci sono nuovi “safari ferroviari” – sia di lusso che economici – che consentono agli stranieri di percorrere lunghissime distanze, attraverso paesaggi mozzafiato, in pochi giorni. I più famosi: Rovos Rail Luxury Tours, che va dalla Tanzania alla Namibia e al Sud Africa, Shongololo Express, dal Mozambico allo Zimbabwe, Nairobi a Mombasa Train Trip e Tangeri a Casablanca, in Marocco. Si può anche usare il treno per raggiungere le Cascate Vittoria, Luxor, la riserva di caccia di Selous.

Africa dall’alto

Ci sono migliaia di aeroporti, piste di atterraggio e basi di elicotteri sparsi in tutta l’Africa. Sorvolare questo enorme continente è la scelta migliore per vedere tante cose in pochissimo tempo. È anche il modo migliore per spostare il vostro soggiorno in molti luoghi diversi in pochi giorni. Utilizzerete gli aeroplani per ammirare dall’alto le grandi migrazioni di animali, o i predatori che inseguono le loro prede su lunghe distanze. Dal cielo ammirerete i colori più sbalorditivi della terra e dei tramonti! I migliori tour in aereo possono essere prenotati in Sud Africa, Zimbabwe, Botswana, Namibia, Kenya e Tanzania. (traduzione dall’inglese Grazia Musumeci)

01 BUS TRAIN 3
africa terra di aeroporti

ALL ACTIVITIES

OUR LATEST POST ON AFRICA