Il primo safari! Siete pronti per l’avventura? Safari è una parola africana che significa “viaggio”. Quindi, quando andate in safari state solo vivendo un viaggio incredibile, in uno dei continenti più affascinanti del mondo. Ma ogni viaggio, ogni singolo viaggio, è un’avventura e c’è bisogno di informazioni e consigli per essere preparati. Siete sempre preparati quando andate in vacanza molto vicino a casa vostra, quando vi trasferite in una regione vicina. Quindi è meglio essere pronti ad affrontare un’avventura come un safari in una terra selvaggia come l’Africa.

Alcuni suggerimenti non vi sorprenderanno, perché suoneranno come normali consigli. Altri vi sembreranno nuovi e dovrete prestare molta attenzione e capirli molto bene, prima di pianificare il vostro primo safari. Se amate la natura, il safari è la vostra avventura perfetta. Siete pronti per affrontare un nuovo modo di vivere la vita e l’ambiente circostante? Il safari è il vostro viaggio! L’amore e il rispetto per la natura e gli animali devono essere la regola più importante da rispettare. Altrimenti, non provateci nemmeno.

Il vostro primo safari, cose da sapere prima di partire

Prima di partire, e anche prima di pianificare il vostro primo safari, siate ben sicuri di avere le idee chiare in mente. L’Africa è un continente enorme, e ogni singola regione è diversa dall’altra. Prima di tutto, decidete cosa volete vedere. Quindi cercatelo sulla mappa. Quello sarà l’obiettivo!

Cercate informazioni sul Paese o la regione che state per visitare. Alcune parti dell’Africa hanno solo due stagioni, piovosa e secca. La parte meridionale del continente ha tutte le stagioni, proprio come l’Europa, ma… al contrario! L’estate è a dicembre, l’inverno a luglio e così via… A seconda di dove andrete, e quando, sarete voi a decidere cosa indossare e portare.

Il buon abbigliamento è il segreto per fare un buon safari. Alcuni vestiti dipendono dal clima e dalla temperatura del luogo che visiterete. Altri capi invece sono obbligatori e devono essere sempre lì con voi all’occorrenza. Scarpe comode, cappello ampio, occhiali da sole e vestiti dai colori neutri sono la cosa più importante da portare, non dimenticatene mai nessuno. I colori neutri – bianco, sabbia, grigio, beige – vi aiuteranno a nascondervi nella vegetazione in modo che gli animali non vi vedano e non scappino. Non dimenticate mai una giacca antipioggia, una borsa impermeabile per la vostra attrezzatura fotografica. Non dovrebbero mai mancare: binocolo, macchina fotografica con obiettivo zoom, caricatori portatili, lampade. Idratanti, creme solari e repellenti per insetti devono essere sempre nella vostra borsa.
Informatevi anche su tutte le vaccinazioni necessarie per i luoghi che visiterete.

01 first safari 2
emozioni del vostro primo safari

Suggerimenti per il vostro viaggio sul posto

Di solito bisogna pianificare un safari prima di partire. Ma potete sempre cambiare idea o aggiungere un secondo safari quando sarete già sul posto, in Africa. Potete decidere se fare un safari terrestre o un safari d’acqua – sulle isole o sui fiumi e laghi. Potreste provare un safari in montagna, oppure vivere un viaggio che vi mostrerà le grandi migrazioni di animali selvatici.

Se andrete in montagna o nel deserto, ricordate che le temperature possono cambiare improvvisamente. L’Africa può essere anche molto fredda! A seconda della durata del soggiorno e dei soldi che potrete spendere, potrete decidere di fare un safari di un giorno, o più lunghi. Provate per esempio un safari nel fine settimana, un safari di tre giorni o anche un safari di sette-dieci giorni.

Quando sarete in Africa, ricordatevi che state sperimentando culture, lingue, tradizioni diverse. Quindi siate rispettosi e attenti, non sentitevi mai superiori o arroganti. Voi siete una piccola parte dell’universo, lì. Siete nel grembo della Madre Terra dove l’intero universo umano ha avuto inizio!

01 first safari 3
pronti al clima africano

ALL ACTIVITIES

OUR LATEST POST ON AFRICA