Se andrete da Mombasa, in Kenya, alla Tanzania, ammirerete la costa più bella del mondo. E non dovrete nemmeno scendere dalla macchina. La strada costiera che collega Mombasa al confine, passando per Ukunda, costeggia infatti 10 km di splendide spiagge bianche affacciate sul verde chiaro dell’Oceano Indiano. Probabilmente vorrete fermare la macchina, e forse lo faraete. Perché state visitando Diani Beach e non dimenticherete mai più questo posto. Passeggiando sulla spiaggia vi accorgerete che intorno  ci sono tanti servizi turistici: hotel, ristoranti, alberghi… questo è il posto da non perdere, quando verrete in vacanza in Kenya.

Quando visitare la spiaggia di Diani?

Il Kenya ha solo due stagioni principali, la stagione delle piogge e quella secca. Solitamente i turisti vengono durante i mesi secchi, quindi per evitare forti piogge e per ammirare anche gli animali locali mentre migrano da un Parco all’altro. Ma la costa è diversa, e Diani è ancor più differente. Qui il periodo migliore per godersi il mare e i dintorni è dicembre-marzo, periodo che comprende sia le piogge che i mesi secchi. Ma le piogge non sono mai così eccessive, in questo angolo del Kenya. Dovreste evitare l’estate, invece… non a causa del tempo ma a causa dei grandi cumuli di alghe puzzolenti che solitamente invadono la spiaggia.

03 DIANI 2
diani spiagge paradisiache

Cosa vedere, cosa fare

Venite a Diani Beach per godervi una meravigliosa vacanza al mare. Alloggerete in uno dei tanti hotel, lodge e resort, mangerete il cibo locale nei migliori ristoranti e vi divertirete anche di notte. Diani Beach ha la migliore vita notturna del Kenya. Gli intrattenimenti europei e africani renderanno le vostre notti lunghe e indimenticabili. Ma potrete anche prenotare gite in barca o immersioni subacquee sotto quelle onde luminose e limpide, o prenotare un safari in uno dei vicini parchi nazionali: Tsavo, Amboseli o Maasai Mara.

A Diani Beach ammirerete le foreste di palme che costeggiano la spiaggia, meravigliose albe sul mare, le tipiche capanne africane come bungalow turistici, i pescatori locali che salpano con le loro barche dhow. Potreste anche incontrare alcune scimmiette, che corrono dalla foresta fino alla spiaggia e poi si nascondono di nuovo. Hotel e tour operator organizzano molte attività interessanti: kite-surf, golf, jet-ski, sci nautico, escursioni e brevi safari. Potete far base a Diani e poi andare a visitare anche Mombasa.

Diani Beach e dintorni

Luoghi molto belli da vedere, non lontano da Diani Beach sono: le piccole isole della barriera corallina, Funzi e Wasini. Le raggiungerete in barca e avrete la possibilità di immergervi e ammirare i pesci tropicali. Inoltre potete fare un safari alla Riserva Nazionale di Shimba Hills, paradiso della rarissima antilope nera e di oltre 160 piante e fiori tipici africani, oltre a meravigliose cascate d’acqua. Per coloro che desiderano incontrare la gente del posto e conoscere la loro tradizione, il posto migliore per farlo,  vicino a Diani, è Shimoni Village.

Come arrivare

Raggiungere Diani Beach e la sua bellissima regione è facile, grazie alla Diani Road. Questa strada è collegata con la strada nazionale C106 che porta da Ukunda a Mombasa. Quindi potete benissimo arrivare in auto, o in autobus, prendendo l’aeroporto di Mombasa come aeroporto di riferimento per l’atterraggio.

 

traduzione dall’inglese: Grazia Musumeci

03 DIANI 3
a pesca con la gente del posto

ALL ACTIVITIES

OUR LATEST POST ON AFRICA