Il re, il dio. La maestosa montagna, il Monte Kilimangiaro, è il simbolo di questa parte dell’Africa. Non tutti sanno che il Kilimangiaro è un vulcano. O meglio, un sistema vulcanico, costituito da tre enormi crateri: Kibo, Mawenzi e Shira. Alto oltre 5890 metri, il Kilimangiaro è la montagna più alta dell’Africa e la “montagna singola” più alta del mondo.

Un safari sul Monte Kilimangiaro non è solo un viaggio alla scoperta della natura e degli animali, è un omaggio al Creatore locale! Quindi pianificatelo con rispetto, fatelo con rispetto. Questa incredibile montagna vi affascinerà con il suo mistero. Sembra un vulcano spento, ma il cratere Kibo è ancora “vivo” e fuma. La montagna è ricoperta da un ghiacciaio eterno, ma la lava bolle appena 500 metri più in basso. Siete pronti ad affrontare il re?

Kilimangiaro e i suoi nomi romantici

Il Kilimangiaro era già stato avvistato da un esploratore romano nell’anno 100 d.C. L’hanno visto di notte, insieme alla vetta del Monte Meru, così luminoso e bianco contro il cielo scuro. Così lo chiamarono “la Montagna della Luna”. Anche la gente del posto è rimasta colpita dal ghiacciaio in cima, infatti “Kilimanjaro” significa “la collina bianca”.

Il Kilimangiaro ha nomi romantici ed è un luogo romantico da visitare. È sinonimo assoluto di “Africa” e di fauna selvatica. Era il viaggio principale per gli esploratori del passato. I turisti lo adorano e il Parco Nazionale creato per promuoverlo e proteggerlo aiuta la sua leggenda a diffondersi nel mondo.

05 kilim 2
itinerari sul Kilimangiaro

Cosa vedere sul Kilimangiaro

Oltre allo stesso Kilimangiaro, durante il viaggio godrete di molti panorami meravigliosi. Attraverserete foreste, alberi giganti, deserti d’alta quota e deserti lavici. Incontrerete la classica fauna africana. Elefanti, rinoceronti, bufali, leopardi, giraffe. Oltre 140 tipi di mammiferi, 180 tipi di uccelli, 7 specie di scimmie e molti altri animali renderanno unico il safari.

Come visitarlo

Come visitare un vulcano come il Kilimangiaro? Essendo ancora tranquillo, non è un problema salire e si possono scegliere molti itinerari. Ce ne sono sei perfetti per i turisti. Ma la maggior parte delle persone ne segue solo uno, Lemosho Route. Questo è il percorso più lungo, ma anche il più facile.

Il safari impiegherà 8 giorni per arrivare in cima. Ma il percorso non è per niente difficile, ci sono molte soste lungo la strada e le persone affrontano meglio il cambio di temperatura e di altitudine. Di altri cinque itinerari parleremo prossimamente. Le vie più facili sono quelle che scalano il lato meridionale del Kilimangiaro. Gli escursionisti esperti possono anche seguire le vie del versante nord.

Raggiungere il Parco Nazionale del Kilimangiaro

Per raggiungere il Kilimangiaro e il suo Parco Nazionale, l’aeroporto più vicino è quello omonimo. Atterrerete all’Aeroporto del Kilimangiaro con un volo internazionale da Amsterdam o con molti voli locali da Dar Es Salaam o Nairobi. I safari al Kilimangiaro sono solitamente organizzati ad Arusha. Assicuratevi di pianificare il viaggio durante la stagione secca (gennaio e febbraio o da agosto a ottobre).

05 kilim 3
accampati sulla montagna più alta d’Africa

ALL ACTIVITIES

OUR LATEST POST ON AFRICA