Il Monte Meru è il cuore del Parco Nazionale di Arusha ed è esso stesso una Riserva Naturale. È considerato il “fratello minore” del Kilimangiaro, ma questo vulcano alto 4566 metri avrebbe potuto essere alto quanto il fratello maggiore. O anche di più. Ha un’attività strana, con lunghi secoli di calma ed esplosioni improvvise.

Una di queste grandi esplosioni inaspettate probabilmente ha fatto crollare parte della vecchia cima, ecco perché ora sembra più basso. L’ultima eruzione conosciuta risale al 1910, ma non fu così spettacolare come avrebbero potuto essere altre secoli fa. Il Monte Meru dovrebbe essere riscoperto. Molti turisti vengono qui solo per visitare il Kilimangiaro, ma perdono un posto meraviglioso che è stato lì per secoli ad aspettare.

Perché visitare il Monte Meru?

Perché visitare il Monte Meru invece del Kilimangiaro? Potete esplorarli entrambi, in realtà, poiché sono vicini – a soli 70 km di distanza. Il Monte Meru è come un piccolo Kilimangiaro, quindi può essere usato per “arrampicate di prova” prima di affrontare il re di tutte le montagne africane. Oppure potete godervi un safari sul Monte Meru per evitare le affollate gite al Kilimangiaro. E divertirvi allo stesso modo!

06 mt meru 2
i panorami da monte Meru

Cosa vedere sul Monte Meru

Il monte Meru è un’alta montagna ricoperta di foreste, prati verdi, cespugli. Fiumi e torrenti scendono dai suoi fianchi, il che rende il suo paesaggio più alpino che africano! Ha un bell’aspetto, e – fatta eccezione per la cima nuda e deserta – il suo terreno è fertile, anche coltivato in alcuni punti, e offre ovunque viste meravigliose.

Crateri verdi, animali selvatici – elefanti, scimmie, bufali, oltre 400 specie di uccelli (compresi i fenicotteri) – sono immagini spettacolari che potrete godervi durante il trekking su questo vulcano. Incontrerete anche un lago vulcanico, il Lago Momella, sul quale è possibile effettuare brevi safari in barca a vela o in canoa. Quando arriverete in cima vedrete lo spettacolo del Kilimangiaro, in lontananza. Possibilmente immerso nel colore arancione di un tipico tramonto africano.

Safari sul Monte Meru

Il Monte Meru è perfetto per un safari a piedi o per il trekking. La salita è dura ma la discesa facile, quindi è ottimo per allenarsi se si vuole affrontare la salita del Kilimangiaro. Ci vogliono solo 3 giorni per arrivare in cima e dovrete essere abbastanza “sportivi” per affrontarlo.

Ma dopo la prima parte ripida, il percorso diventa più facile. Poi resterà solo un’altra dura arrampicata nella parte finale del viaggio. Dalla cima a valle ci vogliono solo poche ore, il percorso è facile e ombreggiato da bei boschi. La maggior parte dei safari sul Monte Meru sono organizzati ad Arusha e iniziano da questa città. E naturalmente termineranno sempre ad Arusha.

Come arrivare

Per arrivare al Monte Meru e al Parco Nazionale di Arusha raggiungerete prima Arusha, ovviamente. La città ha due aeroporti, Kilimanjaro International e Arusha Airport, quindi è ben collegata alle principali capitali dell’Africa orientale.

Servizi di autobus collegano Arusha a Dar Es Salaam, Mwanza e Tanga in Tanzania; a Nairobi (Kenya); a Kempala (Uganda). Una volta ad Arusha, il Parco Nazionale si trova a 45 minuti di auto da lì. Si può andare con gli autobus locali o, meglio ancora, con gite e safari organizzati. Molto più facile e sicuro.

06 mt meru 3
monte meru

ALL ACTIVITIES

OUR LATEST POST ON AFRICA